header_

Cari increduli adepti, torniamo a farci vivi dopo pochi giorni (ma non vi ci abituate troppo) per presentarvi una nuova chicca: una performance del nostro Emo Philips che egli stesso riteneva ormai perduta!

Nel dicembre 1985 il canale TV di Chicago WFLD Channel 32 produsse uno speciale di mezzora dal titolo Chicago Stuff, presentato da Rich Koz. Il programma era un contenitore di sketch umoristici a opera di comici di Chicago, e quindi come poteva mancare il nostro stralunato amico?

Recuperato dal Museum of Classic Chicago Television e sottotitolato per voi dal solerte staff di ComedySubs, ecco a voi un pezzettino di storia.

16 Commenti a “Emo Philips – Chicago Stuff (1985)”

  • Dartes:

    Uno spettacolo dopo l’altro, vedo che siete in forma ultimamente: e io non posso che apprezzarlo. Grazie per questa piccola perla di Emo. Non resta mi che attendere, seppur con ansia, ‘Deadbeat Hero’. Grazie di tutto, come sempre.

  • Troppa grazia, bravissimi.

  • ReRosso:

    tanto per restare in tema con la giornata odierna, “we will always love you”

  • ZIO BARBOCCHIA:

    Dopo questa orgia di aggiornamenti penso che inizierò un nuovo culto dedicato a questo sito. Il primo passo sarà il sacrificio rituale di Martufello.

  • Alexxx:

    Ma Emo ancora non ha dato il suo OK per pubblicare Comedian and mammal?

  • Giacinto Palmieri:

    La prossima uscita sarà il capitolo sulla commedia della “Poetica” di Aristotele. Mi sto già leccando le dita.

  • Matteo:

    ‘Sto tizio nel suo genere è imbattibile. Inoltre è l’unico comico che mi faccia ridere con l’insalata di cavolo!

  • Mi sono fatta delle risate pazzesche.. ne avevo bisogno.. grazie! Roberta

  • oniram:

    Genialmente demenziale. Grazie!

  • sandband:

    Grande Comedysubs!
    Set di battute che non avevo mai sentito.
    La battuta sui Democratici è spaziale, un fulmine.
    Bellissimo pezzo di Emo.

  • SamSimon:

    Fantastico! Adoro Emo, e la battuta sull’atomo mi ha fatto morire… adoro il nonsense! Grazie!

  • Lucien:

    Premettendo che avete radicalmente modificato l’idea della comicità con il vostro lavoro, (un Grazie mastodontico non sarebbe sufficente) volevo chiedervi come mai di Emo Philips, sebbene sia tra i più importanti comici, siano presenti solo brevi frammenti, anche datati.

  • ReRosso:

    grazie a te Lucien. I motivi sono diversi: prima di tutto non esistono show di Emo su DVD, le uniche cose che si trovano sono filmati di infima qualità o pochi spezzoni come questo, e tutti molto datati. Poi con Emo abbiamo avviato una collaborazione ufficiale che prevede la pubblicazione di questi piccoli estratti, anche se tentiamo da tempo di convincerlo a lasciarci tradurre qualcosa di più corposo.

  • Lucien:

    è un vero peccato. Speriamo riusciate presto a convincerlo!!! grazie ancora e buon lavoro.

  • Beh, non e’ la sua piece che mi e’ piaciuta di piu’… comunque bellissimo il pezzo della flebo.

  • A.:

    Emo Philips mi affascina tantissimo, è davvero un comico unico nel suo genere, anche se comico forse non gli rende molto giustizia, le sue battute vogliono incidere quasi come un umorismo pirandelliano, si ride ma se ci si pensa ad alcune sue battute ci sarebbe davvero poco da ridere. E’ a mio parere davvero un artista soprattutto perché comunica anche con il linguaggio del corpo, fa comicità con ogni parte di sé.
    Comunque ormai da un anno di distanza penso che Comedian and Mammal non verrà più pubblicato.
    Grazie per il vostro lavoro.

Lascia un Commento

Satiristas!
Principale
Siti amici
Archivi
Twitter
Facebook