header_

Archivi per la categoria ‘Jim Jefferies’

Dopo il suo esordio per l’HBO I Swear To God, torniamo a proporvi l’australiano Jim Jefferies con il suo spettacolo successivo, Alcoholocaust.

In questo show registrato a Londra, Jefferies si conferma per il suo umorismo provocatorio e per la sua attitudine allo storytelling, tanto che nella seconda metà dello spettacolo c’è una lunga storia che ha come tema la sessualità dei disabili. Non mancano però i suoi cavalli di battaglia: la misoginia, l’ateismo e la dipendenza dall’alcol.

Il successo come stand-up comedian ha fatto conoscere Jim anche nel mondo della televisione, così potremo ritrovarlo in Legit, una serie comica che andrà in onda nel 2013 su FX e lo vedrà come protagonista.

– Paolo Burini

Traduzione: Paolo Burini
Revisione: ReRosso

Durata video: 75:44

DOWNLOAD SOTTOTITOLI

> Acquista il DVD <

Popolo di esodati, sperando che vi siate ripresi dalla visione del filmino della comunione di Sara Tommasi, torniamo nuovamente in Australia per proporvi un comico (per noi) inedito: Jim Jefferies.

Nato a Sydney, ma cresciuto artisticamente nella perfida Albione, Jefferies (nato Geoff Nugent) raggiunge la popolarità internazionale nel 2007 grazie a uno spiacevole incidente, che lo vede aggredito a pugni in faccia sul palco del Comedy Store di Manchester da uno spettatore evidentemente poco entusiasta della sua performance. Da bravo venditore di se stesso, Jim includerà l’episodio nel suo primo DVD.

Grazie alla notorietà ottenuta e all’indubbia qualità del suo materiale, riesce a procurarsi diverse ospitate alla BBC, che lo porteranno nel giro di un anno a registrare il suo primo special per la HBO, I Swear to God, che vi andiamo qui a presentare.

Come si evince dal titolo e dallo screenshot qui sotto, una buona porzione dello show è dedicata alla religione. Jim è infatti un ateo dichiarato e senza peli sulla lingua. Per il resto, lo show consta principalmente di materiale autobiografico e “self-deprecating comedy”, con un’abbondante spolverata di volgarità più o meno gratuite, ma sempre esilaranti.

Buona visione!

Traduzione: ImFuckinDyingHere
Revisione: ReRosso

Durata video: 57:35

DOWNLOAD SOTTOTITOLI
[nota: nel package sono presenti due versioni dei sottotitoli, che si differenziano solo per il timing]

> Acquista il DVD < 

Satiristas!
Principale
Siti amici
Archivi
Twitter
Facebook

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, acconsenti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, scrollando verso il basso o cliccando su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi