header_

Drama and comedyLa cattiva notizia è che ComedySubs muore oggi. E stavolta non è un pesce d'Aprile. Come tutte le cose belle, anche questo sito ha fatto il suo corso, ci ha dato gioie (tante) e dolori (praticamente nessuno).

Dopo 6 anni di onorata carriera, il nostro percorso è giunto al termine. "Perché ci fate questo", chiederanno i nostri più affezionati lettori?

Sin dal suo inizio ComedySubs è stato un sito collegiale, a cui hanno partecipato un certo numero di persone, chi più, chi meno, come potete vedere nella nostra pagina dei credits. E questo gruppo di persone ha sempre avuto un coordinatore, cioè il sottoscritto, che si è sempre assunto la piena responsabilità di tutti i contenuti qui pubblicati. Nel momento in cui la Vita Reale® ha insistentemente bussato alla mia porta, il mio tempo per coordinare è andato esaurendosi sempre più, fino a scomparire del tutto.

Le soluzioni possibili erano due: passare la mano a qualcun altro, oppure chiudere bottega. Per vari motivi, sentivo che il momento di passare la mano non era ancora arrivato, sentivo che la responsabilità di questo spazio era ancora troppo mia. Forse mi sbagliavo, e nel caso me ne assumo ogni responsabilità. Fatto sta che su questo blog, almeno nel breve-medio periodo, non sarà pubblicato null'altro.

 

La buona notizia è invece che ComedySubs ha avuto un figlio. Una parte del nostro staff ha deciso di organizzarsi e andare avanti con le proprie gambe, superando l'inerzia atavica del vostro fedelissimo, e ha fondato ComedyBay. Uno spazio tutto nuovo, su cui potrete continuare a trovare sottotitoli di qualità, con pubblicazioni più regolari e nel pieno rispetto della tradizione di fedeltà alle fonti che ci ha sempre contraddistinti. Ci troverete molti degli spettacoli che erano in programma qui, e tanto altro ancora.

Quindi non vi resta che aggiungere www.ComedyBay.it ai preferiti del vostro browser, sedervi comodamente in poltrona e godere di altre ore di ottima comicità sottotitolata.

Addio, e grazie per tutto il pesce.

ReRosso

 

PS: comedysubs.org e tutti gli account social a esso collegati resteranno attivi a tempo indeterminato, in modo che tutto il lavoro fatto fino a oggi non vada perso e sia sempre disponibile per i futuri appassionati di stand-up comedy. Saltuariamente continueremo a postare su Twitter e Facebook, per segnalarvi le ultime news sulla comicità internazionale.

43 Commenti a “ComedySubs è morto, viva ComedyBay!”

  • gio:

    grazie di tutto!

  • finduz:

    nooooo disastro!! vi stimo!

  • Walter Fontana:

    Grazie a te ReRosso per tutte le lucine che hai acceso nelle nostre menti in questi anni. Adesso trova un altro modo per illuminarci, siamo persone essenzialmente avide

  • El:

    Quindi adesso la mia maglietta di ComedySubs è un cimelio da collezione? La vendo al miglior offerente!

  • ReRosso:

    Ciao Walter Fontana. è bello sapere che credi in me. o, se credere è una parola grossa, diciamo che mi stimi.

  • Altervox:

    Grazie di tutto, e viva ComedyBay!

  • ecco come si sentiva Macbeth

  • omino:

    se comincio a sentir nominare in giro Carlin, Hicks, Emo Philips eccetera, sono certo sia merito del vostro lavoro… sono convinto che Comedysubs  abbia gettato delle solide basi per la comicità futura,perciò mi accodo alla selva di GRAZIE.

    Grazie.

  • pornoemorroidi:

    Grazie di tutto, in bocca al lupo!

  • Nicola:

    Ti seguivo dal primo sito e ti/vi voglio sinceramente fare i complimenti per l'ottimo lavoro!

  • Gianni Zoccheddu:

    Grazie per tutto quello che avete fatto e per quello che farete. Viva ComedySubs e viva ComedyBay! :)

  • ImFuckinDyingHere:

    Aspettavo con timore che un giorno o l'altro mi sarei trovato nell'elenco dei feed questo post. D'altronde anchio un po' per pigrizia molto per altri impegni avevo abbastanza mollato con le traduzioni. Mi riprometto di rendermi utile per quanto mi sarà possibile anche nel neonato comedybay.

    Grazie ReRosso per quello che hai realizzato con questo fantastico sito. Tutte le traduzioni, il libro Satiristas, l'avere portato Daniele Luttazzi sull'orlo del suicidio… insomma tutto quanto.

  • lfoda:

    grazie, di cuore.

  • È stato un piacere suonare con voi, signori. ;-|

    F.

  • Grazie di tutto. Comedy bay è già tra i miei preferiti.

  • Obbligatorio:

    Ho aperto Comedy Bay è la prima cosa che ho visto è una intervista a The Pills: quelli di Colorado non erano disponibili? ReRosso, come fanno quelli di Comedy Bay ad essere tuoi eredi? NON LASCIARCI IN MANO A QUESTA GENTE!!!

  • Luigi Bisignani:

    In un periodo buio ho scoperto bill hicks e quando meno sembrava possibile mi sono sentito meno solo. I sottotitoli erano i tuoi e la cosa più stupefacente era che la traduzione italiana faceva ridire tanto quanto la battuta originale.Poi ho incontrato eddie izzard,chris rock,robert schimmel, stewart lee, george carlin,louis ck,dylan moran.. Non c'è stato un solo spettacolo sottotitolato che io non abbia immediatamente guardato.Ogni volta mi sentivo meno solo, ogni volta erano i tuoi sottotitoli.Immagino di doverti ringraziare per questo. Adesso puoi anche andare a farti fottere da tutti i membri dell'intero equipaggio dell'areo malese scomparso per quello che mi riguarda. Lunga vita a ComedyBay! Loro sì che sono affidabili.

  • angy:

    Minchia, che tristezza…

    Grazie di tutto quello che hai e avete fatto (che è tantissimo!). Speriamo che ComedyBay riesca a colmare il vuoto.

  • pedroshy:

    un enorme GRAZIE per il valore psicologico che il vostro lavoro ha avuto sulla sanità mentale di molti.

    Good lucky…..and good light…. 

  • n0vak:

    Un vero peccato, ti ringrazio per le ore di visione di spettacoli sottotitolati che mi hai fatto passare davanti al pc (oddio avrei preferito passarle con un OS con la voce di Scarlett Johansson che simula orgasmi ma è ancora presto purtroppo)

  • daga:

    grazie di tutto ragazzi!!!!!!!

  • Raffaele:

    Grazie per avermi fatto crescere un po'

  • Theolonius:

    Lacrimuccia. Insegna agli angeli come si fa stand up.

  • Antonio C.:

    Grazie veramente a ReRosso, che ha contribuito in tutto questo tempo ad illuminarci la mente!

    In bocca al lupo a ComedyBay, il pezzo di Doug Stanhope "go home", già pubblicato sul nuovo sito, è già una perla da non perdere!

  • […] con dispiacere che vi comunico la cessazione dell’attività di ComedySubs, che i nostri utenti di più vecchia data ricorderanno aver visto muovere i primi passi su questo […]

  • @Theolonius: Gli angeli che fanno stand-up è un'immagine che per qualche motivo mi ha fatto ridere. Te li immagini?

    "E l'altro giorno ho parlato con Dio, sapete? È un po' pieno di sé, quel tipo. Chi si crede di essere? Poi, parla sempre di sesso e di ciò che è peccato. Secondo me, è un po' represso. Genitori nell'Azione Cattolica, dite?"

    È così che Lucifero si è trovato nella situazione in cui è ora.

  • alefuzz:

    ReRosso grazie di tutto. Il tuo tempo impiegato su questo progetto è stato e sarà per me di inestimabile valore. Un grazie di cuore.

  • giuspe:

    grazie a tutti voi, una presenza fondamentale per anni…ed ancora per anni, a quanto pare! :)

     

    buon viaggio.

    .g

  • ‘Sto sito mi ha fatto ridere per svariate ore della mia vita. Il fatto che chiuda mi fa sentire ancora piu’ vecchio. Dovevi per forza fare il messaggio di addio finale e prenderti i “grazie”, eh? Scordatelo, brutto stronzone egocentrico! Mi stai facendo pure sentire in colpa per non aver comprato la maglietta.

    (Non credo ce ne sia bisogno, ma meglio precisare che ovviamente scherzo. Ciao Re, spero di risentirti in giro.)

  • Non so se sia umanamente possibile dire la frase:"Ho amato un sito web!", ma nel caso sia possibile dirlo senza essere presi a schiaffi da un 14enne con il baffetto accennato e la camicia con le maniche corte, lo dirò di sicuro di Comedysubs. Ero arrivato qui per capire chi fosse Bill Hicks, ed ho scoperto l'infinito. Riguardavo lo scorso week end Doug Stanhope con i vostri subs di "Before turning the gun to himself" [un capolavoro!] e pensavo al valore immenso di trasmettere in Italia, grazie ai subs, l'idea che la comicità risolva dei problemi, argomenti in modo esaustivo alcune questioni umane e sociali, e che però allo stesso tempo, la sua forma permetta a tutti di fregarsene attraverso la liberazione della risata. Spettacolare. Un po' come questo sito, che mi dava tanto, ma poi se ne fregava e si passava ad altro. Un grazie indicibile a Re Rosso ed allo staff.

  • Theolonius:

    X Faust VIII: :)

     

    Ma tutte le prossime release che ho visto essere state tolte, a che punto di lavorazione erano? Quindi Emo Philips immagino non si sia piu fatto sentire…

    Sempre nei nostri cuori comunque.

  • Dunque, per le prossime release: alcune almeno, dovrebbero uscire su ComedyBay, non so ancora quante o quali, perché come al solito, ognuno di noi si occupava di una manciata di esse (poi c'erano quelle che ci inviava qualcuno una tantum).

    Che io sappia, Philips non si è più fatto sentire. Spero comunque che Comedian and Mammal veda la luce da qualche parte.

    Grazie molte della stima, Theolonius 😉

  • Theolonius:

    M'avete fatto conoscere Louis CK, Stewart Lee e Jim Jefferies. Tanta roba!

  • He he, è stato un piacere. Quello era lo scopo del resto: spesso anche noi abbiamo scoperto comici che non conoscevamo e li abbiamo condivisi con voi.

  • Forse la cosa piu’ bella di questo sito non e’ stata tanto scoprire nuovi comici, ma sapere che c’e’ un altro modo di fare la comicita’ e di potersi esprimere in pubblico. Era come respirare una boccata di ossigeno.
    Porca miseria sto diventando melodrammatico.

  • alberto fanchini:

    grazie.

    case-fucking-closed

  • "Forse la cosa piu’ bella di questo sito non e’ stata tanto scoprire nuovi comici, ma sapere che c’e’ un altro modo di fare la comicita’ e di potersi esprimere in pubblico. Era come respirare una boccata di ossigeno".

    Anche questo e vero, if I may say so 😀

  • mageta:

    no cazzo non potete chiudere, 'assumete' altre persone per le traduzioni

  • Gagged:

    Grazie di cuore per tutto.

  • John Blutarsky:

    Grazie di tutto di cuore, avete fatto un lavoro immenso in questi anni, avrete sempre la mia riconoscenza per avermi fatto scoprire ed appassionare alla Stand Up Comedy

  • Luca:

    Semplicemente GRAZIE!!! Mi hai fatto scoprire qualcosa di impagabile!!! In bocca al lupo per qualsiasi cosa ti appresti a fare. 

  • Renato:

    Grazie di tutto

  • Ciao, è un gran peccato.
    Complimenti e grazie di tutto.
    p.s. I contenuti preesistenti rimarranno online?

Satiristas!
Principale
Siti amici
Archivi
Twitter
Facebook

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, acconsenti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, scrollando verso il basso o cliccando su "Accetta", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi